www.accaduehome.com utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore, rispettando la privacy secondo le norme previste dalla legge. Usando il nostro servizio, acconsenti l'impiego di cookie in accordo con la nostra Cookie Policy (Leggi). Per saperne di più o negare il consenso leggi l'informativa completa.

News Arredamento dei marchi di design Boffi, B&B, Maxalto Agape

Arredare... soprattutto per sognatori e perfezionisti

arredare agapeAccaduehome Atelier, Outlet Arredamento Casa Casa riunisce professionisti che operano nel settore dell' Arredamento di interni, del design e dell’Architettura, atti a ristrutturare la vostra abitazione. 
La presenza di figure professionali, ognuna con le proprie conoscenze ed esperienze, crea un gruppo di lavoro che fornisce un approccio multidisciplinare al progetto d’arredamento o Architettonico. 
L'attenzione al cliente, la cura di tutte la fasi progettuali, la scelta scrupolosa delle forme, dei materiali, dei colori e delle tecnologie, rappresentano gli elementi caratterizzanti delle opere prodotte, dalla loro ideazione alla realizzazione dal design al progetto finale.  

Di seguito dei link a video esplicativi dell’approccio al progetto, che iniziano dall’interazione con il cliente e finiscono con la stesura degli esecutivi con la realizzazione vera e propria del progetto.
“La qualità sempre e comunque è lo slogan che sintetizza al meglio la nostra filosofia”

:: Ristrutturazione appartamento a Nizza progetto by Bizzarri Design Associati

:: Progettazione villa in Russia progetto by Bizzarri Design Associati

:: Progettazione appartamenti in Sierra Leone progetto by Bizzarri Design Associati

 

PICCOLA FELICITÀ? NO, MEGLIO GRANDE

chiaveAnche quest' anno ci sta per abbandonare, noi dell'AccadueHome siamo spesso (quasi sempre) immersi nel lavoro ma si sa il 31 dicembre è momento di bilanci e buoni consigli o propositi....

Siamo ormai circondati da manuali che ci invitano a godere delle piccole cose, delle semplici gioie quotidiane per essere soddisfatti di ciò che abbiamo e sentire il piacere che nasce dal conforto e della sicurezza di sentirsi al sicuro davanti al proprio focolare, tra le gioie domestiche e i propri affetti.
Questa è una chiave fondamentale certo, per il raggiungimento della felicità, ma solo se diventa occasione per acquisire la capacità di gustare la pienezza che nasce dalla consapevolezza di sé, di provare la gioia dell'essere vivi, di ritrovare il piacere bambino, che viene dalla meraviglia suscitata dal presentarsi delle cose per come sono.
E la quieta contemplazione, è la contentezza figlia della semplicità priva di desiderio e di rimpianto, che regala la possibilità di darsi pace, di raggiungere un appagamento stabile e profondo, felici di ciò che si ha e di ciò che si è, senza dare nulla per, scontato.

Se non è così, se non è questo tipo cli felicità, si correre il rischio che godere delle piccole cose diventi la scusa per chiudersi in se stessi, vittime cli una rassegnazione che è frutto dell'abitudine, della pigrizia, o peggio della paura di, aprirsi a ciò che c'è fuori dalle mura domestiche. Ci si accontenta, nei termini più negativi che conosciamo. Forse anche a causa del clima intorno a noi, permeato di insicurezza e di paura, rischiamo di adagiarci al presente in maniera passiva e puramente conservativa, statica, apatica e rassegnata, giustificandoci con l'idea che bisogna sapersi accontentare, appunto.

Ma l'essere umano ha per sua natura la capacità di sognare, di progettare, di farsi ìnterprete di desideri legati al futuro, immaginato nella forma di un mondo abitabile, di una vita desiderabile e sostenibile , degna di essere vissuta e che non resta preda del terrore e della rinuncia. L'uomo da sempre è operativo alla ricerca della felicità possibile, ed è capace di esplorare, inventare, cercare, tentare.

Sa immaginare un futuro differente e migliore dal presente che abita, e sa far sì che il sogno si trasformi in atto creativo, in realtà possibile.

Il fatto che l'uomo sia capace d'azione signlfica che da lui ci si può attendere l'inatteso, che è in grado di compiere ciò che è infinitamente improbabile. (H Arendt)

L'uomo sa stare nella mancanza, in quello spazio tra il desiderio e la sua possibile soddisfazione, abitato dalla speranza, che si fa ponte tra ciò che è e ciò che non ha ancora, ma è auspicabile.
Ha in sé forza e tenacia sa accettare il rischio e se ne fa carico con coraggio, perché ambisce a qualcosa di meglio di ciò che ha oggi. Perché sa che ne vale la pena. Questo modo di vivere è ciò che regala le grandi soddisfazioni che derivano dal vedere premiati il coraggio e la tenacia, dall'avere forti motivazioni che consentono di restare vivi, attivi, entusiasti, costruttivi, per noi e per gli altri. Regala la possibilità di essere fieri di sé, soddisfatti per ciò che si fa. Regala entusiasmo, capacità di ricominciare e di rimettersi in gioco più e più volte. Certo non si deve cadere nel rischio che la nostra felicità dipenda unicamente dal raggiungimento della meta ambita, ma accettare il movimento infinito del desiderio liberato dal bisogno di essere necessariamente soddisfatto e godere del processo desiderante, che ci anima e ci fa sentire vivi.

Si tratta di saper restare nella tensione tra le due posizioni, nell'equilibrio funambolico tra lo spirito combattivo e la capacità di darsi pace, di stare tanto radicati alla terra quanto elevati verso il cielo, senza mai cedere a nessuno dei due stati in maniera definitiva.

Auguriamoci per il nuovo anno la capacità di trovare questo equilibrio dinamico e vitale, mantenendoci responsabili e lungimiranti in ciò che desideriamo e coltivando sempre il qui e ora, per godere delle gioie quotidiane senza darle mai per scontate.

Restiamo capaci di costruire il futuro, di osare e sognare sempre, senza identificarci troppo nei nostri desideri, senza far dipendere totalmente la nostra felicità dalla loro soddisfazione, ma continuando a perseguirli, godendo del piacere di essere generatori di futuro e di felicità. Per arrivare alla fine di un altro anno e, un giorno, alla fine della vita avendo tentato il meglio di ciò che è in nostro potere, regalandoci la gioia di poter dire:

«Ho vissuto, ci ho provato davvero».

 

SALINAS CUCINA BOFFI DESIGN PATRICIA URQUIOLA

salinas cucina boffi design

SALINAS LA NUOVA CUCINA DI BOFFI  IN ESPOSIZIONE NEL NOSTRO SHOW ROOM DESIGN PATRICIA URQUIOLA

La nuova cucina proposta da Boffi, Salinas è firmata da Patricia Urquiola, per l'arredamento casa di design, supera i tradizionali schemi di progettazione. Con grande piacere siamo lieti di presentare al nostro pubblico l'ultima creazione in ambito di cucine di casa Boffi in anteprima assoluta direttamente nel nostro negozio di arredamento casa il modello Salinas, se verrete a trovarci potrete, toccarla con mano, prenotarla oppure chiedere informazioni a riguardo, i nostri commessi sapranno rispondere a tutte le vostre curiosità nell'ambito dell'arredamento casa e del design.

SALINAS? E PERCHE' UNA CUCINA CON QUESTO NOME?

Il sistema Salinas, prende il nome da una città sulla costa del nord della Spagna, dove la designer trascorreva del tempo da bambina a casa di suo nonno. La cucina presente nella casa, occupava la zona giorno con vista verso la spiaggia lungo il Golfo di Biscaglia in Asturias e richiama alla memoria i bei momenti trascorsi da bambina. 
Una grande designer, Patricia Urquiola, per la prima volta firma un progetto di cucina, per una grande azienda, Boffi, che quest’anno ha festeggiato gli 80 anni di attività. Un progetto totalmente innovativo che celebra la vitalità del brand con una visione fuori dagli schemi tradizionali.

LA CUCINA BOFFI SALINAS E' IN VENDITA A UN PREZZO SCONTATO SUL NOSTRO OUTLET VAI ALL'INSERZIONE

VUOI SAPERNE DI PIU'? LEGGI QUESTO ARTICOLO SULLA CUCINA BOFFI SALINAS

INFO &  DISPONIBILITA': AccadueHome Atelier, arredamento casa e bagno: +39 0721 430392 | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. | Pesaro MAPS

Boffi Storia d'Arredamento Contemporaneo di Design

boffi azienda cucine bagniBoffi è sinonimo di innovazione e design applicati alla cucina e al bagno. Nell'arredamento e' l'unica azienda del comparto cucina insignita del Compasso d'oro alla carriera (1995).
Boffi ha precorso e determinato tutte le più importanti tappe evolutive del settore, diventando un punto di riferimento, in Italia e all estero, per ciò che riguarda sia i prodotti sia la comunicazione e gli spazi espositivi.
Fin dall'inizio della sua storia, Boffi pensa alla strategia produttiva in modo innovativo: creatività, produzione e imprenditorialità sono le tre anime dell'azienda, fortemente integrate nelle decisioni di produzione e nei processi operativi.
La matrice di questo modello è fissata dai fratelli Boffi, Dino, Paolo e Pier Ugo, che negli anni Cinquanta, sviluppando le intuizioni del padre Piero, legano indissolubilmente l'anima creativa dell azienda a quella produttiva e tecnologica. Promotore del rinnovamento dell azienda familiare è, in particolare, Dino, che, fra i protagonisti della ricerca di una via italiana al design, inaugura la collaborazione con progettisti colti e seguaci del modernismo, come Asti, Favre e Casé, autori di rivoluzionarie cucine come Serie C e T12.
Altre tappe significative di questo percorso sono l'art direction di Luigi Massoni, la collaborazione con Joe Colombo, l'opera grafica di Confalonieri, la rivista Ottagono e l esperienza del club di imprese Mobilia. Il nuovo corso dell azienda comincia alla fine degli anni Ottanta, quando Piero Lissoni e Roberto Gavazzi si affiancano a Paolo Boffi.
Nell' arredamento e il design i principi strategici individuati nel passato si definiscono e si sviluppano, inaugurando una strategia fondata su due punti chiave.
- Primo, sottrarre la collaborazione fra impresa e designer all'occasionalità e alla casualità per sistematizzarla e inserirla in un progetto omnicomprensivo, che riguarda non solo la gamma dei prodotti, ma anche i modi di produzione e commercializzazione.
- Secondo, creare un sistema di aziende accomunate dallo stesso spirito con un duplice obiettivo: da una parte diffondere e consolidare la cultura del design, dall altra soddisfare in maniera organica le esigenze e i desideri di una clientela molto esigente.
In questo periodo, la collaborazione fra progetto imprenditoriale, modello produttivo e creatività progettuale si fa sempre più stretta. Fra i risultati più significativi: la creazione di un sistema completo di arredo bagno che integri design, produzione e distribuzione; l'apertura di flagship store nelle principale città del mondo, culminata con l apertura degli show room By, in partnership con Porro e Living Divani; la presentazione di prodotti al mercato internazionale in spazi e allestimenti fuori Salone ; l'acquisizione di Norbert Wangen, storico marchio tedesco di cucine di alta gamma.

La storia: Nel 1934 Piero Boffi lascia la Caproni e fonda un azienda artigiana e nel 1947 Boffi costruisce la prima fabbrica. I figli Dino, Pier Ugo e Paolo entrano nella gestione dell azienda. Dal 1950 al 1965 Il graphic design dell azienda è affidato a Giulio Confalonieri. Nel 1954 Nasce Serie C, di Asti e Favre, la prima cucina colorata. Dal 1960 al 1980 Art direction e' di Luigi Massoni; fra le sue cucine storiche: Xila e Dogu. Nel 1960 Nasce T12 di Gian Casé e Pier Ugo Boffi, prima cucina che associa legno a laminato. Nel 1963 Minikitchen di Joe Colombo, è esposta alla Triennale e al MoMA. Nel 1980 Inizia l'attività nel comparto Bagno. Dalla collaborazione con Antonio Citterio nasce Factory, sintesi fra contenimento e high tech. E' il 1989 e Roberto Gavazzi entra nella compagine societaria e assume l'incarico di amministratore delegato. Nel 1990 Inizia l'art direction di Piero Lissoni che si impone con i modelli Esprit e Latina.
Nel 1995 Boffi viene insignito al Compasso d'oro alla carriera e apre Boffi Studio Paris, primo flagship store Boffi all estero. Nel 1997 WK6 (World Kitchen 6) viene presentata nella cornice della chiesa sconsacrata di San Paolo Converso. Nel 1998 Due collezioni bagno storiche - I fiumi (design Silvestrin) e Minimal (design Gianturco) segnano l'espansione del comparto bagno. Nel 1998 Apre Boffi Solferino, primo negozio monomarca diretto Boffi dedicato alla progettazione dell ambiente bagno. Nel 2000 Apre a New York Boffi Soho, primo negozio monomarca diretto negli Stati Uniti e nel 2002  l'azienda ottiene la certificazione ISO 9002:2000; alle Ex-Officine Caproni presentazione della cucina LT (design Lissoni).
Nel 2003 l'azienda acquisisce Norbert Wangen, marchio tedesco di cucine di alta gamma. Norbert Wangen collabora con Boffi come progettista di diversi prodotti delle collezioni cucine e bagni. Case System 2.3 (design Piero Lissoni) si aggiudica il premio internazionale Red Dot per il miglior design di prodotto 2004 - la rubinetteria Cut (design Mario Tessarollo e Tiberio Cerato) viene selezionata per il Compasso d Oro e nel 2004 vince il Red Dot per il miglior design di prodotto 2006 - Anthea (design Studio Kairos), progetto di interpareti per razionalizzare lo spazio, inaugura il terzo comparto di produzione: quello dei Sistemi. Naoto Fukasawa inizia la collaborazione con Boffi disegnando la vasca Terra. La cucina Table System (design Piero Lissoni) vince il premio Good Design 2007. 2008.boff cucine azienda premi bagni
Presso i Magazzini di Porta Genova viene presentata la cucina duemilaotto (design Lissoni) e la collezione lavabi e vasca Sabbia (design Fukasawa). +/- mobile si aggiudica il Good Design Award del Chicago Athenaeum.

La produzione: In termini produttivi, Boffi si caratterizza per una combinazione flessibile di industria e artigianato che mira a conseguire i migliori risultati nella realizzazione dei progetti: associa processi e metodiche produttive moderne che fanno ampio ricorso al controllo numerico e al modello di lean enterprise alla tradizione artigianale nella quale affonda le proprie radici, e della quale ha conservato quelle tecniche che permettono di esaltare la qualità del prodotto. Per esempio, la verniciatura a lacca lucida ancora eseguita con macchinari manuali e le lavorazioni fuorimisura realizzate su richiesta del cliente secondo un modello sartoriale.
Boffi ha poi costruito un sistema di alleanze con le migliori industrie che operano nel campo delle attività non facenti parte del perimetro produttivo interno. Si tratta della produzione di elettrodomestici, acciai, pietre, sanitari e rubinetti e in generale quanto non incluso nella lavorazione del legno. Queste alleanze consentono all'azienda di disporre delle migliori offerte tecnologiche sviluppate in partnership con il network di fornitori esterni, per costruire una gamma completa e il più possibile sofisticata, esclusiva e qualitativamente ottimale.

TRECA Il riposo cucito a mano dell'Arredamento Casa

treca letti arredamentoDa più di 80 anni Treca Interior si impegna a fare del vostro riposo un momento d'eccezione. L'arte del saper dormire per raggiungere il confort ideale.
Nel rispetto della tradizione e con attenzione al dettaglio per l'arredamento casa, Treca riporta tutta la sua esperienza artigianale nella fabbricazione dei suoi materassi per garantirvi il migliore dei comfort e per proporvi i prodotti più innovativi del mercato. I sistemi letto Treca sono concepiti per rispondere alle attese e alla morfologia di ciascuno e per permettere altresì un riposo di qualità.
Una collezione che coniuga abilità tecnica, padronanza dei materiali, innovazione e originalità. Negli atelier realizziano tutte le tappe della fabbricazione: dalla selezione delle materie prime fino all'uscita del prodotto finito.
Per i  materassi selezionano costantemente le migliori materie prime naturali, innovative, ipoallergeniche. Tutto ciò è garanzia di un sistema letto dal comfort ineguagliato che vi consentirà un riposo di qualità, il riposo cucito a mano.
Venite a vederli, provarli e toccarli nel nostro show room AccaDueHome arredamento casa dal 3 novembre al 3 dicembre 2014.

Arredamento outdoor - esterni, Boffi Cucina Open

Boffi cucina Openesterno outdoorAbbiamo lavorato molto in questo ultimo periodo per mettere a puntino il nuovo spazio dell'arredo degli spazi esterni, mha ci siamo!
AccadueHome inaugura un nuovo spazio outdoor, arredamento e attrezzature per esterni, con la presentazione esclusiva della cucina OPEN, design Piero Lissoni, presentata da Boffi in occasione dell’ultimo salone di Milano (2014).
Venerdì 23 maggio ore 18.30 a Pesaro in Via del Carso 21 una serata all'insegna della cultura enogastronomica per l'occasione show cooking diretto dallo chef Mauro Uliassi.
E' gradita prenotazione: Info e prenotazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Tel 0721 21898.

Un’isola di lavoro pensata per stare in esterno, Open non è una cucina, è molto di più: è una macchina per preparare la cena, bere un bicchiere, ascoltare la musica, chiacchierare in compagnia, cucinare una pietanza o mangiare un buon piatto. 
La carrozzeria di questa macchina è in acciaio inox satinato, legni naturali e vetri industriali. 
P. Lissoni

 

Arredamento e Ristrutturazione appartamento Nizza

Un nuovoProgetto lavorativo, ristrutturazione appartamento a Nizza degli anni 20 realizzato dal nostro team dell' Accaduehome Atelier Casa, professionisti che operano nel settore dell' Arredamento di interni e dell'Architettura.
Questa volta siamo andati in Francia in Costa Azzurra ci siamo occupati di una ristrutturazione... un appartamento degli anni 20.
Scelta scrupolosa delle forme, dei materiali, dei colori, delle tecnologie e del comfort,  gli elementi caratterizzanti della ristrutturazione.
Progetto iniziato dall'interazione con il cliente e finito con la stesura degli esecutivi, curando personalmente lo svolgersi dei lavori in cantiere ed il coordinamento di maestranze ed artigiani.
AccadueHome - Atelier Casa | Via del Carso n°33 61121 Pesaro | T. 0721.430392 | F. 0721.457277 | www.accaduehome.com

 

OPEN la cucina di Boffi outdoor d'arredamento casa da esterno

boffi open pesaro

Cucina Boffi Outdoor Open Arredamento casa di Design da Esterno

Per i suoi 80 anni Boffi festeggia con l’architetto Piero Lissoni il lungo sodalizio nato a fine anni ’80.
“Con Boffi –dice Piero Lissoni – che è art director del gruppo, è nata una nuova idea di cucina, quella di un luogo centrale da esibire.
Quest’anno presentiamo modelli che segnano i tempi: isole purissime, armadi speciali che nascondono le parti più nobili della cucina. La sfida è stata renderle più umane. Personalmente, le avrei preferite un po’ più cattive”
.
E' stata presentata ed esposta in occasione del fuorisalone nel giardino della Triennale la cucina Open, la prima cucina di Boffi completamente outdoor.
A fine maggio 2014 (Data e info piu' dettagliate presto le troverete su questo sito) la cucina Open sara' esposta a Pesaro presso il negozio Accadueo con un evento creato apposta per inaugurare l'area outdoor, arredamento e attrezzature per esterni, insieme a clienti, partner e stakeholder! (in Via del Carso 22, Pesaro).
"Un’isola di lavoro pensata per stare in esterno, Open non è una cucina, è molto di più: è una macchina per preparare la cena, bere un bicchiere, ascoltare la musica, chiacchierare in compagnia, cucinare una pietanza o mangiare un buon piatto.
La carrozzeria di questa macchina è in acciaio inox satinato, legni naturali e vetri industriali.”
P. Lissoni              

Progetti Eseguiti: Appartamenti Sierra Leone

Video esplicativi di progetto lavorativo eseguito dal nostro atelier Accaduehome.
Le fasi progettuali partono dall'approccio con il cliente e finiscono con la stesura degli esecutivi e alla realizzazione vera e propria del progetto, passando per la spiegazione del progetto al cliente tramite render.
La scelta scrupolosa delle forme, dei materiali, dei colori, delle tecnologie e del comfort indoor e outdoor, rappresentano gli elementi caratterizzanti delle opere prodotte, dalla loro ideazione alla realizzazione.

Progettazione e realizzazione appartamenti Sierra Leone  by Bizzarri Design Associati

 

 

 

 

Progetti Eseguiti: Ristrutturazione Villa - Russia

Video esplicativi di progetto lavorativo eseguito dal nostro atelier Accaduehome.
Le fasi progettuali partono dall'approccio con il cliente e finiscono con la stesura degli esecutivi e alla realizzazione vera e propria del progetto, passando per la spiegazione del progetto al cliente tramite render.
La scelta scrupolosa delle forme, dei materiali, dei colori, delle tecnologie e del comfort indoor e outdoor, rappresentano gli elementi caratterizzanti delle opere prodotte, dalla loro ideazione alla realizzazione.

Progettazione e realizzazione Villa - Russia   by Bizzarri Design Associati






 

Progetti Eseguiti: Private Loft - Italy

Video esplicativi di progetto lavorativo eseguito dal nostro atelier Accaduehome.
Le fasi progettuali partono dall'approccio con il cliente e finiscono con la stesura degli esecutivi e alla realizzazione vera e propria del progetto, passando per la spiegazione del progetto al cliente tramite render.
La scelta scrupolosa delle forme, dei materiali, dei colori, delle tecnologie e del comfort indoor e outdoor, rappresentano gli elementi caratterizzanti delle opere prodotte, dalla loro ideazione alla realizzazione.

Progettazione e realizzazione Private loft  Italy  by Bizzarri Design Associati






 

Progetti Eseguiti: Private Loft - Geneve Svizzera

Video esplicativi di progetto lavorativo eseguito dal nostro atelier Accaduehome.
Le fasi progettuali partono dall'approccio con il cliente e finiscono con la stesura degli esecutivi e alla realizzazione vera e propria del progetto, passando per la spiegazione del progetto al cliente tramite render.
La scelta scrupolosa delle forme, dei materiali, dei colori, delle tecnologie e del comfort indoor e outdoor, rappresentano gli elementi caratterizzanti delle opere prodotte, dalla loro ideazione alla realizzazione.

Progettazione e realizzazione Private Loft  Geneve: Svizzera  by Bizzarri Design Associati






 

Esempi di Progetti Eseguiti: Residence La Cordee - Svizzera

A partire da mercoledì 19 febbraio pubblicheremo ogni settimana (per 5 settimane) dei video esplicativi di progetti lavorativi eseguiti dal nostro atelier Accaduehome.
Le fasi progettuali partono dall'approccio con il cliente e finiscono con la stesura degli esecutivi e alla realizzazione vera e propria del progetto, passando per la spiegazione del progetto al cliente tramite render.
La scelta scrupolosa delle forme, dei materiali, dei colori, delle tecnologie e del comfort indoor e outdoor, rappresentano gli elementi caratterizzanti delle opere prodotte, dalla loro ideazione alla realizzazione.

Progettazione e realizzazione del Residence La Cordee - Svizzera by Bizzarri Design Associati




 

Siamo presenti anche su facebook

accaduehome facebookAccaduehome Atelier arredamento casa, oltre ad essere negozio di arredamento delle migliori marche ed avere una sezione OUTLET dove trovare le migliori offerte per arredare la vostra casa dei brand come Boffi (bagni e cucine), Maxalato e B&B (Divani, sofa e soggiorni), Agape (Bagni), Flexform, Missoni (tappeti), MOOOI (illuminazione), Davide Groppi (illuminazione), Fiam (Specchi), in via del carso 33 a Pesaro, e' anche presente su Facebook per offrire un rapporto più diretto con i nostri clienti e fornitori.
Se vuoi rimanere aggiornato sulle novità in negozio clicca “Mi Piace” alla nostra pagina Facebook, chiedici consigli o commenta per migliorare il nostro rapporto.
(AccadueHome Pagina Facebook)

 

© 2017 AccadueHome Arredamento Casa e Design V. del Carso n°33 Pesaro | T.+39 0721 430392 | F.0721 457277