Pierre Paulin designer

 

DESIGNER DETAILS

Nome: Pierre Paulin

Data:9 Luglio,1927

Città:Parigi - Francia

Sito web:N. D.

Info:TEL +39 0721 430392
ACcadueHome Atelier Negozio Arredamento Casa.
Offriamo la migliore assistenza alla scelta progettuale o di acquisto.


Pierre Paulin nasce il 9 luglio 1927 a Parigi, era un designer di mobili e designer d'interni francese.
Suo zio Georges Paulin era un progettista automobilistico part-time e inventò l'hardtop retrattile meccanico, che fu successivamente eseguito dai nazisti nel 1941.

“ PIERRE PAULIN + DESIGNER FRANCESE

Dopo non aver finito gli studi e non aver conseguito il diploma di maturità, Pierre si è formato per diventare ceramista a Vallaurius sulla Rivera francese e poi come scultore di pietre in Borgogna. Poco dopo, si infortuna al braccio destro in uno scontro, ponendo fine ai suoi sogni di scultore. Ha poi continuato a frequentare l'Ecole Camondo a Parigi. Ha collaborato con la società Gascoin di Le Havre, dove si è interessato al design scandinavo e giapponese. Era famoso per le sue idee innovative, con Artifort alla fine degli anni 50 disegnò la Poltrona Butterfly. All'epoca, i suoi modelli di poltrone e sedie erano considerati molto moderni e unici, dando via ai successi dei suoi progetti tra la popolazione più giovane. Nel 1958 la storia del designer come detto sopra si intreccia con l’azienda di mobili Artifort, con sede a Maastricht. Tra il 1960 e il 1970, Pierre Paulin sviluppa per Artifort una gamma di sedute realizzate con gusci di legno stampato, riempite con schiuma Pirelli e rivestite in tessuto elasticizzato. I veri must erano: forme morbide e arrotondate, ma soprattutto colori vivaci. Ancora oggi, i suoi pezzi sono ancora in fase di realizzazione e sono ricercati nelle aste. Durante gli anni '70 e '80 è invitato ad arredare diversi luoghi iconici, anche se già a partire dal 1966, Pierre Paulin aveva contribuito a ridisegnare gli spazi espositivi del Louvre insieme ai designer Joseph André Motte e André Monpoix. Nel 1971 Paulin ripensa le sale da pranzo, da fumo e le sale espositive degli appartamenti privati ​​dell'Eliseo di Parigi. Nel 1983 arreda l'ufficio di François Mitterrand. A partire dal 1979 lavora come consulente per le aziende più disparate come Calor, Ericsson, Renault, Saviem, Tefal, Thomson e Airbus.
Pierre Paulin, è l'uomo che ha fatto del design un'arte, tra i suoi progetti più famosi non solamente le iconiche sedute presenti nelle gallerie del Louvre, ma anche gli interni degli appartamenti privati dell’Eliseo.